Azienda Territoriale per l'Edilizia Residenziale pubblica del Comune di ROMA

Subentro assegnazione

In caso di decesso o di uscita dell'assegnatario dall'alloggio, i componenti del nucleo familiare assegnatario originario (quello presente nel contratto di locazione) o successivamente ampliato possono presentare istanza di subentro nell'assegnazione nell'ordine stabilito dalla norma. Oltre allÂ’istanza di subentro, il richiedente deve compilare e sottoscrivere anche i due allegati.

I moduli possono essere stampati e compilati manualmente avendo cura di verificare:

  • 1. dati identificativi dell'alloggio (che sono indicati sulla bolletta del canone);
  • 2. di aver apposto in calce al modulo la data e la firma leggibile;
  • 3. di aver inserito la copia di un documento di identità in corso di validità;
  • 4. di aver inserito gli allegati citati nell'istanza;
  • 5. di aver inserito un numero di telefono al quale essere ricontattato.

Le istanze incomplete non potranno dare seguito alla conseguente definizione dell'istruttoria.


In caso di dubbi sulla compilazione, sulla tipologia del modulo da utilizzare oppure sui documenti da allegare, rivolgersi all'Ufficio Rapporti con il Pubblico. L'istanza dovrà essere trasmessa a mezzo posta raccomandata A/R. Gli indirizzi degli Uffici amministrativi di competenza ai quali inviare le istanze sono disponibili nella sezione Dove siamo


Modulistica