Azienda Territoriale per l'Edilizia Residenziale pubblica del Comune di ROMA

Rassegna Giurisprudenza

In questa sezione è possibile consultare una rassegna della giurisprudenza, a cura dell'Avvocatura Aziendale.
Dal pannello sottostante è possibile effettuare una ricerca specifica all'interno dell'elenco.



Curia: Tribunale di Roma Sezione 2 Civile

Giudice: Giuseppina Sarcina

Provvedimento:
TRIBUNALE ORDINARIO - sentenza 2724 2017 (805 kB)

Principi: Trova conferma, pertanto, quanto sostenuto dall'ATER in merito alla circostanza per cui il ... , in sede di valutazione del titolo in ragione del quale risultava condurre in locazione l'immobile oggetto di causa ??" ai fini della verifica delle condizioni perché l'immobile stesso potesse essergli ceduto in proprietà ??" è stato ritenuto legittimo destinatario della cessione nella sua qualità di dipendente pubblico (personale militare) senza che la qualifica di profugo sia mai stata ragione, presupposto o condizione per l'assegnazione dell'immobile di via .......".

Fattispecie: Azione di restituzione somme e risarcimento danni



Curia: Tribunale di Roma Sezione 6 Civile

Giudice: Francesca Romana Salvadori

Provvedimento:
TRIBUNALE ORDINARIO - sentenza 1753 2016 (147 kB)

Principi: L'erogazione del beneficio dell'assistenza alloggiativa è regolato da una speciale disciplina normativa che non consente, in assenza dei presupposti di legge, l'erogazione, ovvero il subentro.

Fattispecie: L.r. 12/99 art. 12 - subentro



Curia: T.A.R. Lazio Sezione Terza Quater

Giudice: Giuseppe Sapone

Provvedimento:
T.A.R. LAZIO - sentenza 11232 2016 (138 kB)

Principi: Ai fini del conseguimento dell'assegnazione in sanatoria, il parametro di riferimento è il reddito annuo lordo e non quello considerato al netto delle imposte da pagare.

Fattispecie: L.r. 27/2005, art. 50 ??" limite di reddito per l'assegnazione in sanatoria



Curia: T.A.R. Lazio Sezione Terza Quater

Giudice: Giuseppe Sapone

Provvedimento:
T.A.R. LAZIO - sentenza 05905 2016 (133 kB)

Principi: L'art. 53 della L.r. 27/2006 stabilisce che l'assegnazione in regolarizzazione opera solo nei confronti di coloro i quali occupano l'alloggio senza alcun titolo alla data del 20.11.2006

Fattispecie: L.r.27/2006, art. 53 requisito di occupazione per l'assegnazione in sanatoria


Pag: [17][Prec.] 1 [2] 3 4 5 [Succ.][Ultima]
Ultima modifica: 19/06/2017