Primo piano



» News » All primo piano

  • LOCALI COMMERCIALI, ATER: PUBBLICATO BANDO DI VENDITA DI 46 UNITA' IMMOBILIARI E 6 TERRENI Il 7 GIUGNO L'ASTA PUBBLICA

    (01/03/2017) Il Direttore generale dell'ATER del comune di Roma Franco Mazzetto, con la determinazione n° 37 del 27 febbraio scorso, ha indetto un bando di vendita di un primo lotto di 52 unità immobiliari, di cui 6 terreni, destinate ad attività commerciali.

    Il provvedimento, in coerenza con il Programma straordinario di dismissione del patrimonio immobiliare di ATER Roma approvato il 20 luglio 2016, ha determinato i valori di vendita su base d'asta utilizzando le rilevazioni dell'Osservatorio del Mercato Immobiliare (OMI) dell'Agenzia delle Entrate.

    La vendita sarà effettuata mediante un'asta pubblica che si svolgerà il 7 giugno 2017 tenendo conto delle offerte pervenute entro le ore 12:00 del 6 giugno. Il valore complessivo del bando è stimato in oltre 22 milioni di euro.

    Tra i quartieri dove sono ubicati i locali ATER compresi nel bando di vendita figurano, tra gli altri: Trionfale, Flaminio, Della Vittoria, Monte Sacro, Verbano-Trieste, Pinciano, Garbatella, Ostiense e San Saba. I 6 terreni sono ubicati a Torre Spaccata, Primavalle, Appio, Monte Sacro, Pietralata e Valco San Paolo.


  • SITO INTERNET ATER: A FINE MARZO ON LINE CON UNA NUOVA VESTE GRAFICA

    (23/03/2017) A partire dal 31 Marzo 2017 il sito istituzionale dell'Ater del Comune di Roma sarà online nella sua nuova veste grafica.


  • INCONTRO CON IL COMITATO ASSEGNATARI ATER DI TORRE MAURA

    (22/03/2017) COMUNICATO

    Il Commissario straordinario dell'ATER del Comune di Roma Giovanni Tamburino ha tenuto il quarto incontro con il Comitato Assegnatari ATER di Torre Maura. Nel corso dell'incontro, cui hanno partecipato anche tecnici dell'Azienda, è stato fatto il punto sugli interventi programmati di manutenzione sul complesso edilizio di Torre Maura. Il Comitato ha evidenziato gli interventi più urgenti quali quelli in alcuni alloggi per la presenza di infiltrazioni d'acqua, la manutenzione delle aree verdi e la rimozione di auto abbandonate. Il Commissario Tamburino ha ricordato l'impegno dell'ATER già concretizzatosi con uno stanziamento di 260 mila euro nel 2016 che verrà mantenuto anche per le due successive annualità come previsto dal Piano triennale di manutenzioni ordinarie, con un investimento complessivo di oltre 700 mila euro. I prossimi interventi riguarderanno il rifacimento delle coperture e delle pavimentazioni esterne. Tamburino ha assicurato l'attenzione dell'ATER per il quartiere di Torre Maura e rinnovato l'impegno dell'Azienda nella puntualità e qualità degli interventi da eseguire e nell'azione di semplificazione e trasparenza delle procedure amministrative.




    • AVVISO CONSULTAZIONE DI MERCATO

      (21/03/2017) ATER ROMA intende avviare una "consultazione preliminare di mercato" (ex art. 66 d. lgs. 50/2016) propedeutica all'indizione di una o più procedure ad evidenza pubblica finalizzate alla attuazione e gestione delle operazioni di dismissioni patrimoniali e gestione portafoglio crediti nella sua piena titolarità, al fine di acquisire informazioni e suggerimenti utili per una più ampia partecipazione e migliore pianificazione delle possibili ed eventuali procedure di gara. L'Azienda intende promuovere ed implementare le seguenti azioni nell'ambito dei programmi volti al risanamento ed allo sviluppo per un valore stimato a vario titolo di € 1 miliardo:

      1.valorizzazione e dismissione del patrimonio immobiliare extraresidenziale;
      2.cessione dei diritti edificatori con destinazione residenziale non ERP;
      3.recupero dei crediti insoluti.
      Il testo integrale dell'avviso è interamente scaricabile qui

      La data di scadenza per l'invio della manifestazione di interesse alla partecipazione alla consultazione è fissata per il giorno 10 aprile 2017 h 12.00.




    • ARCHIVI STORICI ATER, APPREZZAMENTO DELLA SOPRINTENTENDENZA DEL MIBACT PER LA COLLABORAZIONE TRA I DUE ENTI

      (20/03/2017) I rapporti tra la Soprintendenza Archivistica e Bibliografica del Lazio e IACP - poi ATER - mirati alla conservazione e valorizzazione del ricco patrimonio documentario, iconografico e fotografico contenuto negli archivi ATER risalgono al 1991. Perfezionati attraverso un protocollo d'intesa firmato nel 2004, tali rapporti hanno portato nel 2009 alla redazione di un Piano di inventariazione e digitalizzazione degli archivi ATER che ha permesso la realizzazione di una Mostra e un relativo Catalogo presentati all'Accademia di San Luca nel 2010.
      Oggi la collaborazione tra i due Enti è più che mai attiva: tra le recenti iniziative realizzate la pubblicazione delle schede archivistiche descrittive nel SIUSA (Sistema informativo unificato delle Soprintendenze archivistiche) e l'inserimento, ancora in corso, di una parte consistente di riproduzioni del patrimonio iconografico ATER di maggior pregio nel Portale degli archivi degli architetti, per la pubblicazione anche nel SAN (Sistema archivistico nazionale).
      Non può, dunque, che essere molto gradita da parte di ATER la recente lettera con cui il Soprintendente, Dott. Mauro Tosti Croce, ha voluto esprimere l'apprezzamento per la proficua collaborazione tra i due Enti in questo progetto di tutela di un importante patrimonio storico e culturale.


    • OSTIA, ATER: AL VIA I LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE SU EDIFICI IN VIA DELLA CORAZZATA

      (14/03/2017) L'ATER del comune di Roma ha avviato la cantierizzazione degli interventi di messa in sicurezza e ristrutturazione dei due edifici del lotto 4 in via della Corazzata a Ostia Lido resi estremamente urgenti dallo stato di degrado delle facciate e dei balconi e dalla conseguente pericolosità di caduta di calcinacci e parti dei rivestimenti in cortina.

      I lavori di manutenzione ordinaria, finanziati con fondi ATER per circa 1,2 milioni di euro suddivisi in due tranches (una per edificio), prevedono il restauro di tutti i balconi e delle facciate, interventi di rifacimento dei pilastri al piano piloty che presentano uno stato di grave corrosione dovuto alla vicinanza del mare. La conclusione dei lavori è prevista per la fine di settembre 2017.


    • INCONTRO DEL COMMISSATIO STRAORDINARIO TAMBURINO CON IL COMITATO INQUILINI ATER DI TOR SAPIENZA VIALE GIORGIO MORANDI 21 Febbraio 2017

      (09/03/2017) Il 21 febbraio scorso, presso il Centro Anziani del complesso di Viale Giorgio Morandi, si è tenuto un incontro" il quinto di una serie programmata in diversi quartieri della Capitale - con i rappresentanti del Comitato Inquilini ATER al quale hanno partecipato il Commissario Straordinario Giovanni Tamburino e una delegazione di tecnici dell'ATER del comune di Roma.

      Le problematiche più urgenti emerse nel corso dell'incontro, peraltro molto partecipato, hanno riguardato gli interventi di manutenzione sugli alloggi e sugli spazi comuni del complesso di via Morandi.

      Il Commissario Tamburino, nella sua relazione, ha riepilogato gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria già effettuati e illustrato i lavori previsti per l'anno in corso. Su questi lavori Tamburino ha invitato i residenti stessi a svolgere un loro diretto controllo sulla corretta e puntuale effettuazione segnalando ad ATER eventuali inadeguatezze. Strettamente collegate al tema delle manutenzioni" come evidenziato da Tamburino" sono le problematiche relative al permanere di una morosità importante che si ripercuote negativamente sulle capacità finanziarie di ATER negli interventi di manutenzione. Altra questione di primaria importanza è quella dell'ingente debito che grava sul bilancio dell'Azienda nei confronti del Comune di Roma Capitale per fiscalità ICI non pagata accumulatosi in oltre vent'anni. Per i risanamento di tale debito - ha ricordato il Commissario Tamburino - è stato definito un Piano di rientro che, ovviamente però, comporta sensibili ricadute sul budget operativo aziendale.

      Tamburino ha assicurato il Comitato Tor Sapienza dell'impegno di ATER a voler mantenere attivo il canale di comunicazione e di diretto confronto anche attraverso futuri incontri, e ha espresso un plauso alla comunità del quartiere per aver accolto la famiglia di origini marocchine che a San Basilio era stata oggetto di intimidazioni e costretta ad allontanarsi dall'alloggio cui erano stati regolarmente assegnati.

      I rappresentanti del Comitato Tor Sapienza hanno segnalato ai tecnici ATER, in dettaglio, le urgenze principali: perdite d'acqua in vari alloggi, scarsa illuminazione delle scale e degli spazi comuni, distacco dei solai posti sopra le terrazze degli stabili, cedimenti di intonaco da balconi e cornicioni, per i quali vi è anche pericolosità di crolli. E' stata, inoltre, evidenziato lo scarso stato di cura delle aree verdi, l'occupazione abusiva dei locali sotterranei talvolta destinati ad attività illecite che compromettono gravemente la sicurezza degli abitanti.

      E' emersa, da parte del responsabile del Comitato inquilini, la volontà di concordare con ATER forme di compensazione delle morosità" come previsto dalla legge n. 164/2014 - attraverso lavori di manutenzione degli alloggi e delle aree comuni da parte degli stessi inquilini.

      Da parte dei funzionari, tecnici e responsabili di Zona di ATER presenti all'incontro si è presa nota specifica di ogni segnalazione per tenerne conto nella programmazione dei prossimi interventi di manutenzione.
      L'incontro si è concluso alle ore 20 e ha dimostrato ancora una volta l'utilità dei contatti e del dialogo diretto con i quartieri.


    • INTERVISTA LA7- DI MARTEDì AL DIRETTORE GENERALE ATER FRANCO MAZZETTO

      (02/03/2017) Qui sotto il link al servizio sui mancati pagamenti degli affitti dei locali commerciali da parte di partiti e associazioni con intervista al Direttore generale Mazzetto trasmesso nella puntata del 28.2.17 di "Di Martedì" su La7
      link


    • TRASMISSIONE RAI3

      (28/02/2017) Il Direttore Generale arch. Franco MAZZETTO comunica in data 28 febbraio alle ore 13.30 su RAI3 e la sera su RAICultura (canale 54 del digitale terrestre) alle ore 20.30 andrà in onda una puntata di "Il tempo e La Storia" sullo sviluppo dell'edilizia popolare o sovvenzionata in alcuni quartieri di Roma. È l'occasione per tanti di ripercorrere momenti della storia recente che per usi e costumi attuali può apparire ai più giovani lontana. I non più giovani proveranno nostalgia nel ripercorrere le tappe della vita con il suo carico di gioie, sofferenze, fatica ed affetti. ATER ROMA ha contribuito fornendo sia immagini dell'epoca che elaborati grafici digitali tratti dal proprio Archivio Storico realizzato in collaborazione con la Soprintendenza agli Archivi Storici del Lazio. Tale iniziativa è un primo passo sulla pubblicazione di alcuni archivi di ATER sul proprio sito da realizzarsi nel corso dell'anno. Nel frattempo buona visione.

      Periferie di roma tra utopia e degrado




      • CENSIMENTO ATER, PROROGATA SCADENZA AL 31 MARZO 2017

        (15/02/2017) A causa dell'elevato numero di richieste di duplicato modulo censimento pervenute all'Ater, la data di consegna delle dichiarazioni censuarie 2016 (redditi 2015) è stata prorogata al 31 Marzo 2017. Gli utenti che non avessero ancora ricevuto il modulo di autocertificazione del censimento, potranno chiederne copia con le modalità indicate nella pagina CENSIMENTO 2016. Si rammenta che conseguenza della mancata presentazione della dichiarazione è l'applicazione del canone massimo previsto dalla normativa.



      » News » All primo pianoTorna su